Inaugurato il nuovo dipartimento Sport Production

Confermato il supporto tecnologico di CRP Meccanica e CRP Technology ai nuovi progetti speciali, fuori serie e sviluppo delle Energica Ego Corsa impegnate nella competizione MotoE™ che si svolgerà nel 2019.

di Adriano Moroni

Un’area produttiva di circa 160 m2 creata ex novo nel quartier generale di Soliera (MO): così Energica aggiunge un nuovo, importante tassello al suo percorso evolutivo dai ritmi serrati, e CRP conferma la sua presenza al fianco del primo costruttore di moto elettriche supersportive Made in Italy. Il nuovo dipartimento Sport Production – inaugurato lo scorso settembre alla presenza di istituzioni, team, sponsor – verrà dedicato a progetti speciali, fuori serie e alla costruzione delle Energica Ego Corsa impegnate nella competizione MotoE™ che si svolgerà nel 2019 (Energica è stata scelta da Dorna come costruttore unico per la prossima FIM Enel MotoE™ World Cup).
L’expertise di CRP Meccanica (che da quasi 50 anni si occupa di lavorazioni meccaniche CNC di precisione) e di CRP Technology (che da oltre 20 anni è protagonista nel campo della stampa 3D professionale e fabbricazione additiva con i suoi materiali compositi ad alte prestazioni Windform) supporteranno Energica in questi nuovi progetti, come sta già succedendo per lo sviluppo della Ego Corsa. Infatti, per sottolineare ancora di più la partnership tra le aziende CRP ed Energica, durante l’inaugurazione del dipartimento sono state esposte le Ego Corsa versione 2019 utilizzate per i test su pista: queste montano dei pezzi funzionali realizzati in stampa 3D da CRP Technology, e delle parti costruite a CNC da CRP Meccanica. “Lo sviluppo tecnico in vista della prossima FIM Enel MotoE World Cup va avanti senza sosta dall’inizio dell’anno – ha commentato Livia Cevolini, CEO Energica Motor Company S.p.A – e siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti. Rimaniamo concentrati per proseguire in questa direzione: abbiamo fatto un ottimo lavoro fino ad ora, grazie anche al supporto tecnologico di CRP Meccanica e CRP Technology”.

Maggior presenza sui mercati europei
Le novità da CR Technology continuano con il rafforzamento della sua presenza in Europa grazie all’accordo di collaborazione con G.W.Consultancy. In base all’accordo, G.W.Consultancy rappresenterà e promuoverà CRP Technology sul territorio tedesco. “Siamo lieti di lanciare questa nuova collaborazione”, afferma Franco Cevolini, Amministratore Delegato e Direttore Tecnico di CRP Technology. “L’accordo rafforzerà i nostri rapporti commerciali e rappresenterà un passo importante nell’introduzione dei materiali compositi Windform a nuovi clienti in Germania”. Con oltre 18 anni di esperienza nel settore motorsport, Gerard Winstanley di G.W.Consultancy è appassionato di tecnologie innovative di produzione e di sviluppo dei processi, e ha preso attivamente parte al potenziamento e promozione dell’ultima generazione di materiali e nuovi metodi per la fabbricazione additiva. Lo stesso Gerard Winstanley si dice entusiasta della “nuova avventura” lavorativa: “Sono orgoglioso di lavorare così a stretto contatto con CRP Technology, e di collaborare con un’azienda che offre una così eccellente gamma di materiali per la sinterizzazione laser selettiva. Senza dimenticare le soluzioni avanzate, che contemplano anche le lavorazioni meccaniche CNC di precisione che fanno capo all’altra azienda dei fratelli Cevolini, la CRP Meccanica. Si impara molto lavorando per le aziende dei fratelli Cevolini: CRP ha sempre investito ingenti risorse per la ricerca e sviluppo, dimostrando una grande apertura nei confronti del “customer development”, e un approccio eccezionale all’assistenza clienti. La sfida all’ottimizzazione dei materiali Windform per la creazione di particolari di uso finale in ambito automotive e aerospaziale è stata ampliamente dimostrata e comprovata dalle recenti applicazioni funzionali nel settore motorsport, e dalle certificazioni di idoneità NASA ed ESA”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.