L’alta definizione non è più un problema

Protolabs continua a essere all’avanguardia delle tecnologie di stampa 3Dcon il lancio della sua resina proprietaria, MicroFine Green,specificatamente creata per i pezzi stampati 3D che richiedonodefinizione e precisione estreme unite a resistenza elevata.La sua formulazione è stata realizzata su misura per l’usoesclusivo nel processo di stereolitografia (SLA) a risoluzionemicroscopica di Protolabs.

L’introduzione di questa resina termoindurente s’inserisce nella più ampia focalizzazione di Protolabs sulla qualità, nella sua veste di leader mondiale nella produzione di pezzi destinati alla prototipazione e alla produzione in volumi medi e ridotti.

MicroFine Green richiede l’uso di apparecchiature specifiche e in esclusiva a Protolabs, permettendo di stampare pezzi a livello di risoluzione microscopica con uno spessore dello strato incredibilmente sottile, di soli 0,025 mm. Ne consegue che la precisione del pezzo è particolarmente elevata e i dettagli minimi possono avere dimensioni di appena 0,07 mm. Il materiale è alquanto durevole e rigido, e offre proprietà meccaniche molto simili a quelle della plastica ABS.

Daniel Cohn, Direttore Generale di Protolabs Germania ha commentato: I vantaggi di MicroFine Green si combinano per rendere questo materiale, impiegato nel processo di stereolitografia (anche SLA), adatto alla prototipazione rapida di prodotti nei settori medicale, sanitario e dell’elettronica di consumo. Si tratta di un ottimo esempio di come i progressi nei materiali continuino a rivoluzionare l’industria della stampa 3D, che a sua volta sta aiutando le aziende a evolvere oltre i loro tradizionali approcci alla supply chain e allo sviluppo dei prodotti”.

Oltre a MicroFine Green, Protolabs offre diverse opzioni di materiali che replicano l’ABS, il policarbonato e il polipropilene per la prototipazione rapida e la produzione di pezzi mediante stereolitografia. Con tempi di produzione a partire da un giorno lavorativo, il processo è offerto in tre risoluzioni: normale, alta e microscopica, ciascuna adatta a seconda delle dimensioni dei dettagli minimi e delle proprietà che si vogliono ottenere. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *