In mostra le novità e le tendenze del settore

Dal 4 al 6 giugno, presso il Bilbao Exhibition Centre, si terrà ADDIT3D, manifestazione dedicata alle tecnologie additive. Giunta alla sua quarta edizione, ADDIT3D presenterà un’area espositiva e di presentazione dei prodotti e una sezione congressi, ponendosi così come uno spazio di informazione, analisi delle tecnologie e dei mercati, studio delle opportunità e promozione internazionale.

di Giovanni Sensini

I principali marchi internazionali di fabbricazione additiva con applicazione all’industria si danno appuntamento ad ADDIT3D 2019, che si terrà dal 4 al 6 giugno presso il Bilbao Exhibition Centre. Tra gli espositori che parteciperanno figurano grandi marchi come HP, SLM Solutions, Stratasys, EOS e TRUMPF, nonché aziende ai vertici del settore quali Dynamical Tools, Addilan, Optimus 3D, Hage e Sicnova, che presenteranno interessanti novità del settore – principalmente nelle categorie “sistemi e macchinari”, “applicazioni industriali” e “materiali”.
Il profilo professionale dei visitatori di questa manifestazione, che rappresenta l’unica fiera industriale finalizzata alla produzione additiva e alla stampa 3D in Spagna, sarà legato a settori quali aeronautica, automotive, ferroviario, utensili industriali, macchine utensili, stampi, energia, packaging e imballaggi, edilizia e medico- chirurgico, tra gli altri. Molti di questi comparti stanno già adottando tali tecnologie, perfino per la fabbricazione in serie, e lavorano in applicazioni industriali complete. Nell’elenco delle aziende visitatrici iscritte finora appaiono nomi come CAF, Bombardier, European Holding, Mercedes Benz España, EvoBus, Grupo Gestamp, Grupo ITP, Patentes Talgo, Aernnova, Alestis Aerospace, Grupo Volkswagen – Seat, DanobatGroup, Lab. Dental Lamberti, Creaciones Dentales Van Nood e Osteophoenix.

Un settore in crescita
Giunta alla sua quarta edizione, ADDIT3D3D presenterà un’area espositiva e di presentazione dei prodotti e una sezione congressi, ponendosi così come uno spazio di informazione, analisi delle tecnologie e dei mercati, studio delle opportunità e promozione internazionale. L’evento rispecchia l’intenso sviluppo che sta vivendo il settore, il cui tasso di crescita è stimato al 20,6% fino al 2022.
Così, nello spazio congressuale, coordinato da ADDIMAT, Associazione spagnola di tecnologie di fabbricazione additiva e 3D, si svolgerà la nuova edizione di Additive Talks, che affronterà le grandi sfide, le novità e le tendenze del settore, con risposte e soluzioni innovative per migliorare la catena del valore dei prodotti.
A tal fine, i rappresentanti di aziende leader del settore condivideranno le loro conoscenze attraverso i loro interventi e trasferiranno la loro esperienza relativa a casi di successo in questo campo. ADDIT3D si rivolge sia alle aziende che si trovano nella prima fase di integrazione di questa tecnologia, sia a quelle che stanno già lavorando con essa ma che richiedono sviluppi più moderni e sono alla ricerca di applicazioni specifiche relativamente a parti, materiali, software e soluzioni di disegno e CAM.
Oltre all’evento stesso, nel mese di giugno 2019 il Bilbao Exhibition Centre ospiterà il più grande incontro internazionale dedicato ai processi produttivi e alle forniture per l’industria: uno spazio unico che offrirà la possibilità di effettuare un interessante tour attraverso la contemporanea realizzazione di altre fiere internazionali come INDUSTRY TOOLS by FERROFORMA, fiera internazionale delle forniture e degli strumenti per l’applicazione nell’industria; SUBCONTRATACIÓN, manifestazione internazionale dei processi e delle attrezzature per la produzione; PUMPS & VALVES, fiera internazionale dei sistemi di pompe, valvole e attrezzature per processi industriali; MAINTENANCE, fiera della manutenzione industriale; BeDIGITAL, salone dedicato all’applicazione industriale delle tecnologie digitali; e FITMAQ, manifestazione internazionale dei macchinari d’occasione e usati. A questo appuntamento convergeranno visitatori altamente specializzati e oltre 1.400 aziende espositrici provenienti da tutto il mondo.